CHIACCHIERE DI CARNEVALE

 
Ingredienti per 6 persone: 
500 g di farina; 
3 uova; 
60 gr. di burro; 
120 gr di zucchero; 
1/2 bicchiere vino bianco
buccia grattugiata di 2 arance e 1 limone
1 pizzico di sale; 1 bustina vaniglia 
olio di arachide per friggere 
zucchero a velo


Preparazione:
Dolci comuni in molte regioni italiane: gli ingredienti variano di poco ma i nomi sono svariati e fantasiosi (cenci, galani, frappe o nastri). Fate ammorbidire il burro. Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi il burro, le uova intere, il vino, lo zucchero, la buccia grattugiata, 1 pizzico di sale e la vaniglia. Sbattete delicatamente gli ingredienti con la forchetta e, quando l'impasto si sarÓ un po' rassodato, lavoratelo con le mani impastando energicamente per una decina di minuti, fino a quando sarÓ liscio ed elastico. Raccoglietelo a palla, mettetelo in una ciotola infarinata, coprite con un canovaccio piegato in quattro e lasciatelo riposare per un'oretta. Trascorso questo tempo, dopo aver infarinato leggermente la spianatoia, dividete la sfoglia in due pezzi e stendetela, con il mattarello o con la macchina per la pasta, ad uno spessore di due o tre mm. Con la rotellina dentata ricavatene delle losanghe oppure dei rettangoli che inciderete con due tagli paralleli, o ancora delle lunghe strisce larghe un paio di cm che potrete annodare morbidamente oppure modellare a forma di fiocco. Riempite a metÓ la padella con l'olio e quando Ŕ moderatamente caldo (160░) friggete due o tre cenci alla volta lasciandoli dorare due minuti per parte. Scolateli, passateli su un doppio foglio di carta da cucina e, quando saranno tutti pronti, spolverateli abbondantemente di zucchero a velo, fatto scendere da un setaccino. BUON APPETITO !

torna indietro       stampa questa pagina     


la cucina siciliana       « www.lentinionline.it